19 Novembre 2017
[]

Servizi
percorso: Home > Servizi > TERAPIE

Psicoterapia Rogersiana

TERAPIE
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuovi orizzonti ma nell´avere occhi nuovi" Marcel Proust
La Terapia non direttiva o Terapia centrata sul cliente, formulata da Carl Rogers, una forma di psicoterapia che si basa su una teoria della personalit (la psicologia umanistica) secondo la quale l´individuo tende all´autorealizzazione, e struttura il proprio S ricercando un accordo tra la valutazione-accettazione dei valori suggerita dall´esterno, e quelli conformi alla richiesta di autorealizzazione.
Traumi, conflitti e sentimenti di frustrazione se non adeguatamente affrontati e rielaborati, possono determinare nella persona reazioni psicopatologiche (cadute depressive, ansia, somatizzazioni ed attacchi di panico, fobie, disordini del comportamento alimentare ecc.) e sensazioni di vuoto, incompletezza e infelicit.
Accompagnare l´individuo nel proprio percorso di autorealizzazione significa aiutarlo a riprendere in mano la propria esistenza, sviluppando le risorse personali per superare i conflitti responsabili delle pi svariate tipologie di sintomi e psicopatologie.
L´approccio terapeutico umanistico ha il focus sulla persona nella sua globalit, non solo sul sintomo esperito, visto come espressione di un disagio che trova le radici in un terreno "antico" stratificato e multi determinato.
Il lavoro terapeutico da me proposto prevede l´utilizzo, come completamento della psicoterapia, del Training Autogeno, tecnica molto efficace nella gestione e risoluzione di vissuti ansiogeni, somatizzazioni ed attacchi di panico.
Il T.A. inoltre aiuta la persona ad "abbassare" le difese, per permettere una pi libera espressione dei vissuti emotivi ed una maggiore fluidit del materiale inconscio.

Sito realizzato da www.rifranet.com